Un gemellaggio elettronico eTwinning è un progetto didattico a distanza, pianificato, attivato e realizzato mediante la collaborazione e lo scambio di insegnanti e alunni tra scuole di Paesi europei. Il gemellaggio  garantisce alle scuole partecipanti innumerevoli benefici: lo scambio di conoscenze ed esperienze, il confronto fra i metodi di insegnamento, l'arricchimento culturale, linguistico,  umano dei partecipanti, ma soprattutto la consapevolezza che viviamo in un'Europa unita, multilinguistica e multiculturale. 

Etwinning è un modo per:
• usare le tecnologie dell'informazione e della comunicazione per accorciare le distanze;
• motivare gli studenti con attività innovative ed interessanti;
• imparare cose nuove sui diversi Paesi;
• approfondire la conoscenza della lingua inglese;
• rafforzare la dimensione europea della cittadinanza.

 Anno scolastico 2020-21  : progetto “In our hands” ( nelle nostre mani)

La  scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo “Tricase Via Apulia” ha realizzato il progetto “In our hands” con Francia, Turchia,  Slovacchia, Ucraina e un’altra scuola italiana sulla tematica molto attuale dell’ambiente. Nel  progetto  ci  si è confrontati con le  scuole partners su come sensibilizzare le generazioni future sull’importanza del riciclo, del risparmio e del riutilizzo a favore di uno sviluppo ecosostenibile.  Il  futuro è proprio nelle mani di tutti noi e quindi è necessario fare azioni concrete in difesa del nostro pianeta.  Il gemellaggio elettronico è stato curato e seguito dalle docenti di lingua inglese ( prof.sse Assunta Ingletto, Carla Rizzo) in collaborazione con i vari Consigli di classe della scuola secondaria. 

Ecco alcuni materiali comuni prodotti in collaborazione con le scuole partners:

 

 

2021.png 

immagine_logo_votato_mani_intrecciate.png

 

 Etwinning quality label In our hands 2020 2021

 

Anno scolastico 2021-22: progetto “ Think twice” ( pensa due volte)

In questo anno scolastico 2021-22 , la scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo “ Tricase Via Apulia” ha attivato il progetto etwinning “Think twice”, sull’uso consapevole dei media e sulla necessità di stare sicuri online, pensandoci due volte prima di agire nel mondo della rete. I ragazzi delle classi seconde e terze apriranno le loro aule ai coetanei  di altre scuole europee (Turchia, Slovacchia, Ucraina, Italia), si confronteranno sul delicato tema della sicurezza digitale e lavoreranno insieme per imparare e realizzare  lavori comuni attraverso l’utilizzo della lingua inglese. Il progetto sarà curato e seguito dalle Professoresse  Assunta Ingletto, Carla Rizzo, in collaborazione con gli  altri docenti dei Consigli di classe.

2022.pnglocandina_progetto_Think_twice.jpeg